terremoto

ieri mattina mi sveglio vedo l’ora sono le 4,25 come ultimamente mi accade mi sveglio nel pieno della notte
ma…..sento il letto che balla e Lucilla che abbaia è il terremoto
 
che strano svegliarsi prima che accada come se sentissi prima del sisma
 
BAHH!!

ci vuole poco

venerdì 12 decido di non uscire di rinchiudermi in casa e afforare la mia malinconia nella lettura.
 
ricevo un sms che mi invita a Bisceglie alla Festa dei Popoli e alla torta di A. nella tarda serata. Decido allora di uscire prelevo al Bankomat e vado verso la Sezione. Davanti quattro ragazze neanche ventenni molto Faschion le supero.
 
cominciano:
 
io lo metto al terzo posto, no al secondo sei magnifico
 
senza girarmi faccio un gesto di compiacemento con il capo
 
cambia totalmente la giornata
 
ci vuole poco

mi hanno detto

lo so che tu hai bisogno di condividere con qualcuno te stesso e le tue cose..ma non puoi dire questo e allo stesso tempo dire che si è  egoista… questa è ipocrisia! Anche tu, devi fare un lavoro su te stesso!
Ordinare la tua casa, ordinare la tua vita..e poi capire con chi vuoi dividerla!!!!
Non si comincia dalla fine caro.. perchè ti perderai sempre a matà strada e ti troverai sempre con le rovine intorno!