il Blog è reazionario

Ascoltando l’intervento di Luttazzi a Fahrenheit ho appreso che lui ha chiuso il suo BLOG perchè lo ritiene una cosa reazionaria. Cerco di spiegare il concetto che voleva esprimere. Luttazzi dice che nei blog i Blogger sono ossannati e lodati dagli interventi e questo si può notare maggiormente sui Blog di politici o personaggi importanti che traggono le proprie conclusioni e si  convincono della loro giustezza dalla quantità di contatti dagli interventi e commenti che si fanno. Perciò si auto alimentano sia i Blogger che i visitatori. Faccio mio questo concetto perche forse mi sono ritrovato in questa elaborazione. Forse è vera anche per me e la conseguenza è quella che non farò più interventi in questo Blog.
IO NON SONO REAZIONARIO   
 

Black Blok della terza età

POLIZIA DISPERDE CAPANNELLI

Al termine della manifestazione dei pensionati svoltasi in Piazza Santi Apostoli a Roma, le forze dell’ordine hanno disperso alcuni capannelli di manifestanti che a gruppi, protestando, si stavano avvicinando a Palazzo Chigi. Un comportamento, quello delle forze dell’ordine, che ha provocato la reazione indignata del segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni. "Sono dispiaciuto e preoccupato per il comportamento delle forze dell’ordine – ha detto Bonanni – pretesto fortemente per un comportamento inqualificabile verso pensionati e persone anziane che non facevano altro che protestare. Quando vengono tollerati gli ultras negli stadi ed i black block". Bonanni ha sottolineato che le forze dell’ordine, nel breve tragitto che da Piazza Santi Apostoli porta a Palazzo Chigi, hanno imposto ai pensionati "di togliersi cappelli e chiudere ombrelli che portavano le insegne sindacali". Un atto gravissimo per il quale – ha assicurato il leader sindacale – "protesteremo formalmente con il ministro degli interni Giuliano Amato. Vogliamo ragione – ha concluso – di un comportamento inqualificabile, di un zelo eccessivo che viola le libertà più elementari".

Fonte ANSA

 

 

non possono vedere un raggruppamento di gente che gli prude il manganello ci hanno preso gusto