aNALISIiRRAGIONALE

mi convinco che sempre di più che in ponitica per avere successo e consenso bisogna essere beceri (Grillo) demagoghi (berlusconi) e egoisti (Vendola). 

-Il primo è l’umo che urla all’incidente d’auto e usa parolacce per i suoi argomenti 
-il secondo si inventa dinamiche dell’incidente per construirsi la propia ragione
-il terzo pesa solo alla sua macchina e come aggiustarla

continuerò a essere altruista, realista e a modo e continuerò a perdere sia politicamente che nella vita e a fare politica in maniera ostinata e contraria 

– continuerò a preoccuparmi di chi sta nella macchina e non solo a me (non vado con il PD per prendere i Seggi SEL)
-continuerò a valutare i danni reali dell’incidente (dico le cose come stanno e mettere la gente difronte ai proplemi da affrontare)
-continuerò a non urlare e mandare i vaffa…..(non farò il Grillo di turno o i leghisti o i Boniniani ogni elezioni ci sono movimenti nuovi e fenomelali) 

ascoltate questo (con un pò di pazienza è lungo e si sente disturbato) era 20 anni fà

http://soundcloud.com/volantino/giovani-e-politica?fb_action_ids=10200669843573570&fb_action_types=soundcloud%3Apublish&fb_source=timeline_og&action_object_map=%7B%2210200669843573570%22%3A410390012383890%7D&action_type_map=%7B%2210200669843573570%22%3A%22soundcloud%3Apublish%22%7D&action_ref_map=%5B%5D

Annunci